Chi c’è dietro la maschera?

Chi c’è dietro la maschera? “C’è un uomo e tu lo sai” cantava in una vecchia canzone, La favola mia, Renato Zero. Correva l’anno 1978 ma ancor prima Pirandello fece della maschera il suo oggetto di studio letterario e introspettivo. Andando a ritroso anche Renè Descartes ci disse di muoversi nel mondo celandosi dietro una maschera…dietro ogni maschera c’è sempre … Continua a leggere

Quando l’allievo supera il maestro

Filosofia, come aiuto ad applicarla alla vita quotidiana Il rapporto allievo-maestro non è solamente riferito ad un ambito strettamente scolastico, ma a tutti quei casi in cui c’è, e c’è stato, un rapporto in cui qualcuno guida e un altro segue. Molte persone hanno avuto chi si è occupato della loro formazione, qualcuno che li ha aiutati a raggiungere la … Continua a leggere

Il lungo viaggio della parola nella cura della follia

– Articolo pubblicato su Crticamente – La parola e la cura iniziarono un comune cammino tanto tempo fa, inconsapevoli del loro imprescindibile, indissolubile e benefico rapporto di cooperazione nella terapia. Quanto è efficace la parola nella cura della malattia mentale? Questo mio breve percorso di indagine desidera focalizzare il suo punto di origine, la sua evoluzione e i suoi sviluppi … Continua a leggere